Scaroni: “Questi i 3 obiettivi del Milan, uno è fondamentale”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Il presidente Scaroni mette in chiaro gli obiettivi del Milan per il futuro prossimo: dalla Champions League ai tifosi nel mondo

Intervenuto durante l’evento RCS Sport Industry Talk, ad aggiornare i tifosi del Milan sulle questioni extracampo che riguardano il club di via Aldo Rossi è stato il presidente Paolo Scaroni. Ancora una volta, come già ribadito anche dall’AD Giorgio Furlani, Scaroni ha sottolineato di quanto sia fondamentale per i rossoneri la Champions League. In due modi diversi.

Le parole del Presidente del Milan

Di seguito, le parole di Scaroni (riportate da TMW) sulle finanze del club, sulla questione stadio e sugli obiettivi del Milan:

FURLANI: “SAN SIRO 2, ADDIO! ECCO LA SPERANZA CHE HO NEI PROSSIMI 3 ANNI”

LE FINANZE DEL MILAN: “Il Milan è messo bene, ha chiuso un bilancio in attivo dopo tanti anni e abbiamo avuto risultati sportivi accettabili. Sul fronte del calcio in generale e del futuro della Serie A sono un po’ più preoccupato: sul caso diritti interni le cose si sono chiuse in modo accettabile, mentre sui diritti esteri ancora non ci siamo. Io ho sempre in mente una cifra: noi incassiamo 200 milioni, la Premier incassa 2 miliardi e 200 milioni… Ogni volta che vedo provvedimenti di legge che invece che facilitare la nostra industria la rendono più povera mi preoccupo, alla fine i risultati sportivi dipendono da quanto incassiamo e dai bilanci. Tutti vogliamo risultati sportivi eccellenti come negli ultimi anni”.

STADIO: “Lo spettacolo calcio è fatto dai calciatori e dagli allenatori, ma anche dal teatro in cui giochiamo. Io sono sempre qui che mi rammarico del fatto che con denaro privato non siamo riusciti a fare a Milano il più bello stadio del mondo. San Siro è stato costruito e ristrutturato col denaro dei contribuenti in passato…”.

OBIETTIVI: “Io vorrei vincere ogni partita… Considero un obiettivo primario e fondamentale essere in Champions League, sempre. Lo vogliamo per ragioni economiche e per nutrire di Milan i nostri 500 milioni di tifosi nel mondo. Poi vorrei vincere sempre lo Scudetto, ma questo è un obiettivo in più. L’obiettivo minimo, ripeto, è restare in Champions League. Passare i gironi in questa stagione? Mi auguro che succeda, proprio come è successo lo scorso anno”.

SCARONI: “STADIO, FISSATA LA DATA DI INIZIO DEI LAVORI! ECCO QUANDO INAUGUREREMO”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate