Scaroni: “L’attenzione a questi temi è nel nostro DNA”