Entrataccia di Sanchez sul compagno all’Inter: in Cile è polemica

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Polemica in Cile su Alexis Sanchez e il compagno all’Inter Kristjan Asllani: intervento duro in amichevole e tensione in campo

Un’amichevole non sempre può definirsi tale anche una volta scesi in campo: è quanto principalmente si recrimina all’attaccante dell’Inter Alexis Sanchez, al centro di una polemica nella sua terra natale dopo il match contro l’Albania. Cos’è accaduto?

Sanchez rischia su Asllani, ma è un’amichevole

Nel corso della sfida disputatasi a Parma allo stadio Tardini e terminata 0-3 per i sudamericani, precisamente al 28′, Sanchez riceve un cartellino giallo dall’arbitro Pairetto che fa scoppiare qualche secondo di parapiglia in campo. Infatti, la sua entrata è dura ed è anche sul suo compagno interista Kristjan Asllani che, come racconta il giornalista Daniele Mari, non resta propriamente entusiasta. Trattandosi di un’amichevole, il centrocampista albanese si sarebbe aspettato più cautela, specie da un collega con cui divide lo spogliatoio da inizio stagione.

In Cile, diversi media titolano su questo episodio. Alcuni sottolineano la natura aggressiva scrivendo: “Per Sanchez non esistono amichevoli”. Il tutto, comunque, sul campo si è risolto nel giro di qualche decina di secondi.

Ultime news

Notizie correlate