Milan, Sala su San Siro: “Progetto straordinario, presto nuovo incontro” E sulla durata

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

A seguito dell’incontro tra Milan, Inter e WeBuild sul progetto San Siro, il sindaco di Milano Beppe Sala ha commentato la giornata

Si è svolto oggi l’incontro nella sede del comune di Milano tra i vertici di Milan e Inter, WeBuild e il sindaco Giuseppe Sala. Nella riunione odierna, WeBuild ha presentato il progetto per il restyling dello stadio di San Siro a Milan e Inter. Al termine dell’incontro (leggi qui la risposta dei due club), Sala ha commentato l’esito della riunione sul suo profilo Instagram.

“Riduzione della capacità, nel corso dei lavori, assolutamente accettabile”

“Oggi pomeriggio WeBuild ha presentato a Milan e Inter e al Comune di Milano uno studio di fattibilità per una profonda ristrutturazione dello stadio di San Siro. A mio giudizio si tratta di un progetto straordinario e mi auguro che le squadre lo prendano in seria considerazione, nella consapevolezza che entrambe stanno lavorando anche su altre opzioni. Lo studio di fattibilità ipotizza un programma di lavori della durata complessiva di tre anni, con una riduzione della capacità dello stadio, nel corso dei lavori, assolutamente accettabile. Nelle prossime settimane le squadre incontreranno WeBuild per approfondire il progetto e all’esito di questi incontri sarà possibile avere una stima dell’investimento“.

Ultime news

Notizie correlate