il 11/10/2022 alle 10:55

San Siro abbatte ogni record: che incasso col Chelsea! E a fine stagione…

1 cuore rossonero

Lo sappiamo benissimo, il futuro di San Siro è in bilico: la nuova proprietà targata RedBird è sbarcata a Milano con la chiara idea di regalare al Milan e ai suoi tifosi un nuovo e moderno impianto dove poter godere delle partite della propria squadra del cuore. Oltre ad aver cominciato a spingere il marchio rossonero in giro per il mondo, Gerry Cardinale si è già attivato per velocizzare il processo decisionale sul tema stadio. San Siro però non molla, e come mai successo prima nella sua storia prova a battere un colpo importante.

Stadio San Siro
LEGGI QUI ANCHE   -L’EX MILAN: “DE KETELAERE HA GRANDI QUALITA’, DATEGLI TEMPO!”-

Secondo quanto riportato da Il Giornale, il club di via Aldo Rossi si aspetta un incasso enorme dal botteghino di San Siro questa sera dal big match di Champions League con il Chelsea, il primo senza restrizioni allo stadio da quando il Milan è tornato nel giro della massima competizione del calcio europeo. Nelle casse del Milan entreranno quasi 5 milioni di euro, grazie all’ennesimo tutto esaurito e alla presenza massiccia dei tifosi inglesi, che arriveranno a Milano in più di 4mila. L’obiettivo è quello di battere l’incasso appena fatto registrare per il match contro la Juventus, grazie al quale sono arrivati 4.886.123€.

AGGIORNAMENTO 12/10 – L’INCASSO UFFICIALE DI MILAN-CHELSEA E’ SPAZIALE! MA IL RECORD E’ ANCORA LONTANO

LEGGI QUI ANCHE   -SKY SPORT – IL VERONA HA DECISO: ECCO CHI SARA’ IL NUOVO ALLENATORE-

In sole 7 partite casalinghe giocate finora, il Milan ha generato un introito da botteghino che se confrontato con quelli degli anni passati e proiettato a fine stagione potrebbe essere in grado di distruggere ogni tipo di record. Se ai 19.939.531€ fatti con Udinese, Bologna, Inter, Napoli, Dinamo Zagabria e Juventus ne aggiungiamo ipoteticamente 5.000.000 con il Chelsea arriviamo a quasi 20 milioni di euro di incassi in 7 partite. Se consideriamo che il Milan dovrà ancora giocare in casa 14 partite di Serie A, almeno 2 di Champions League (una contro il Salisburgo e, poniamo caso di uscire dalla manifestazione dopo gli ottavi, un’altra per gli ottavi di finale) e almeno 2 di Coppa Italia (considerando anche qui di superare almeno due turni della manifestazione), la stagione potrebbe chiudersi con lo spaventoso incasso totale di poco più di 50 milioni di euro. Di seguito, i dati stagionali degli incassi da botteghino dal 2011 in avanti

2011/2012: 29,323 mln
2012/2013: 33,751 mln
2013/2014: 28,698 mln
2014/2015: 25,629 mln
2015/2016: 16,681 mln
2016/2017: 25,472 mln
2017/18: 29,071 mln
2018/19: 28,683 mln
2019/20: 16,972 mln
2020/21: 0
2021/22: 39,988 mln
2022/2023: 50mln?

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

San Siro
Photocredits: acmilan.com

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *