“Dove vuole arrivare?! Non aspettavo altro”: Pioli e il battibecco post Salernitana-Milan

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Pioli battibecca con un giornalista in conferenza stampa post Salernitana-Milan: “Mi sta facendo una domanda un po’…”

Un altro deludente risultato in trasferta per il Milan, che contro la Salernitana ha trovato il terzo punto nelle ultime quattro trasferte di campionato. La squadra di Stefano Pioli è ormai in evidente difficoltà, anche causata da infortuni e rendimento sul campo. Intervenuto in conferenza stampa, l’allenatore rossonero si è reso protagonista di un episodio particolare, evidenziato dal chiaro fastidio manifestato.

SALERNITANA-MILAN, FURLANI: “NON SIAMO TIMIDI SUL MERCATO! IBRAHIMOVIC? SONO FORTUNATO…”

Così nel post

Prima, qualche passaggio del suo post partita di fronte alla stampa.

l gol di Jovic ha tolto le castagne dal fuoco…

“No, non è il risultato che volevamo, non era la prestazione che mi aspettavo. Chiaro che abbiamo provato a vincere fino alla fine, ma abbiamo avuto tante occasioni e abbiamo fatto pochi gol. Se continuiamo così non arriviamo ad avere la continuità necessaria”.

Theo e Leao l’hanno mollata?

“Non mi hanno mollato. Hanno fatto un partita sotto le loro qualità, peccato perché in queste partite possono fare la differenza ma non ci sono riusciti”

Perché non è andata come si aspettava?

“Mi aspetto sempre la miglior prestazione. Non siamo stati bravi a cercare di continuare a colpire, dopo l’1-0 abbiamo gestito ma devi attaccare e poi non si possono concedere due gol in situazioni in cui si può difendere meglio. La Salernitana mi aspettavo facesse la partita della vita, hanno fatto quello. Dobbiamo fare meglio, se non vinciamo queste partite significa che non siamo ancora una grande squadra. Ci sono state tante partite dove non siamo usciti con il risultato e la prestazione che volevamo. Oggi abbiamo provato a vincere fino alla fine, ma se non ci riesci devi essere autocritico”.

SALERNITANA-MILAN 2-2, PIOLI: “UNA SOLA COSA POSITIVA DOPO STA SERA”

Botta e risposta

Tra le ultime domande della conferenza, Pioli battibecca con un giornalista, il quale chiede:

“Ancora un infortunio per la sua squadra: è un segnale negativo rispetto a ciò che ha già affrontato in passato? Forse si aspettava una Salernitana più remissiva, non tanto per la posizione in classifica ma per la situazione dell’allenatore…”

Pioli interrompe: “Sta facendo una domanda un po’… Non ho capito dove vuole arrivare. Gli infortuni sono un problema, sono un problema serio. Purtroppo. E la Salernitana mi aspettavo facesse la partita della vita, quindi ha fatto quel che doveva fare. Noi potevamo far meglio. Non vincere questo tipo di partite significa che non siamo ancora una grande squadra”.

SALERNITANA-MILAN 2-2, MARELLI: “MANI FAZIO, GIUSTO COSÌ! MA CHE ERRORE DOVERI…”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate