Salernitana-Milan, due dettagli nascosti nella vittoria dei rossoneri