Saelemaekers-Milan, Mossini (Corriere): “C’è meno fiducia per il riscatto, ecco perchè è cambiato lo scenario” (ESCLUSIVA)

I più letti

Alessandro Mossini è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Radio Rossonera sulla trattativa tra Milan e Bologna per Saelemaekers

Il Milan sembra pronto a reintegrare nella sua rosa Alexis Saelemaekers dato che il Bologna pare non voglia esercitare il diritto di riscatto. Alessandro Mossini del Corriere di Bologna è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Radio Rossonera per parlare di diversi temi che legano le due società: oltre al giocatore belga, il noto giornalista ha smentito  interesse dei rossoblu per Alessandro Florenzi.

Le sue dichiarazioni

Su Saelemaekers: ” Rispetto a 1/2 giorni fa dove non c’erano dubbi sul suo riscatto, oggi è uscita questa notizia di cui non ho la certezza assoluta: se lo scenario è cambiato è perchè Italiano pensa non sia un giocatore adatto per le sue idee. Passare da lui a Kouamè non è proprio la stessa cosa anche se lo ha allenato Italiano e e per la coppa che il Bologna deve affrontare. Nelle ultime ore è uscito anche poi il nome di Suslov. Saelemaekers lo avrei visto benissimo in tutti e tre i ruoli sotto la punta nel 4-2-3-1 di Italiano, quest’anno ha fatto anche il 10 sommariamente bene. Ha avuto alti e bassi ma su questo riscatto c’era molto più fiducia di quanto filtri oggi, probabilmente si stanno valutando altri profili. Il giocatore magari può tornare al Milan ed eventualmente tornarci se non hai trovato la soluzione ideale in un secondo momento. Tra lui a 10 milioni e suslov a 15 non ho dubbi“.

Su Ballo-Tourè e Florenzi: “A me non risulta questo interesse anche perchè il Bologna il suo Florenzi lo ha già: Lorenzo de silvestri occupa lo stesso ruolo e il Bologna vuole rinnovargli il contratto, oltre al fatto che Florenzi ha avuto diversi problemi fisici. Ballo Tourè è un nome che piaceva a Sartori lo scorso anno, ma nonostante sia uno che torni sui giocatori che gli interessino, siccome è reduce anche da un’annata poco sensazionale non credo sia il nome giusto per il nuovo terzino sinistro del Bologna che perderà anche Kristiansen, dato che tornerà al Leicester dopo l’addio di Maresca che non lo vedeva“.

Ultime news

Notizie correlate