Sacchi ricorda Vialli: “Quanto lo avrei voluto al Milan! Ci ha lasciato una grande lezione di dignità”