Sacchi: “Scudetto al Milan? Sarebbe un’impresa vicina al miracolo”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Interviste – Dopo il pareggio tra Torino e Milan, il secondo consecutivo per i rossoneri, ha parlato anche la gloria rossonera Arrigo Sacchi.

Nel weekend di Serie A, nonostante il deludente pari, il Milan ha mantenuto il primo posto in classifica, al netto della partita da recuperare dell’Inter. I nerazzurri hanno vinto il loro impegno casalingo contro il Verona, mentre il Napoli ha fallito la sua gara interna con la Fiorentina.

Leggi QUI le parole di Paolo Condò

Come la vede Arrigo Sacchi questa corsa scudetto? Queste le sue parole alla Gazzetta dello Sport: Inter favorita? Il vantaggio è la qualità della squadra e gli investimenti che hanno fatto. Ma anche i risultati dell’anno scorso. Le squadre sulla carta più forti a inizio anno erano la Juventus e l’Inter. I bianconeri hanno pagato una situazione non buona, mentre i nerazzurri sicuramente hanno qualcosa in più”.

E il Milan? Se vincerà il campionato avrà compiuto un’impresa vicina al miracolo, perché la prima volontà del club era di migliorare il bilancio, e ci stanno riuscendo. Ha sia ragazzi giovani che avanti con gli anni, ma è chiaro che non hanno la personalità… L’anno scorso fu molto importante Ibrahimovic per dare coraggio a tutti, quest’anno non ha partecipato. I ragazzi stanno pagando l’inesperienza, bisogna dire bravi a loro”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate