Sà Pinto: “Cristiano non è finito. Su Leao…”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Ricardo Manuel Silva Sá Pinto, allenatore dell’Esteghlal ed ex attaccante della Nazionale portoghese, ha parlato a TUTTOmercatoWEB riguardo i prossimi Mondiali, Cristiano Ronaldo e Rafael Leao. Queste le sue parole:

LEGGI QUI ANCHE – I 3 GIOCATORI DEL MILAN DA VALORIZZARE DURANTE LA SOSTA –

Come vede la rosa attuale del Portogallo?
“Abbiamo buoni giocatori, con tante soluzioni di gioco ed elementi di livello sia in difesa sia a
centrocampo sia in attacco. Non sarà facile per il ct Fernando Santos scegliere i titolari, anche perché
diversi calciatori forti sono rimasti fuori dai convocati”.
Il Portogallo parte fra le favorite per vincere?
“Diciamo che oggi è fra le 5-6 Nazionali che possono contendersi il titolo, spero tanto che il mio Paese
possa riuscirci. Sarebbe fantastico per noi scrivere la storia, ma ci sono tante altre rappresentativi forti da
battere. Sarà dura per tutti e servirà, come sempre in queste competizioni, anche un pizzico di fortuna”.
È finita l’era Cristiano Ronaldo secondo lei?
“No, la sua era non è finita. È chiaro che Cristiano non è più giovane come prima, ma ha ancora la qualità,
la potenza e l’esperienza per affrontare sfide di questo livello. CR7 sente una motivazione enorme in vista
di Qatar 2022, vuole portare in alto ancora una volta l’egida del suo Paese. Si sta preparando da mesi e
penso che arriverà al top al Mondiale”.
Fra i giovani talenti brilla invece la stella del milanista Rafael Leao.
“Leao è uno dei più grandi talenti del Portogallo, al Milan sta facendo veramente bene dimostrandosi
decisivo partita dopo partita. Credo che abbia un grande futuro dinanzi a sé. Già adesso è un calciatore
molto forte, ma ha il potenziale per fare ancora meglio”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Rafael Leao Milan Fiorentina
Photocredits: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate