Milan, atteso confronto per Romero! Luka tra Pioli e Chukwueze

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Milan, il futuro di Luka Romero dipende anche da Chukwueze: il piano del club e l’idea di Pioli

Giunto a fine contratto con la Lazio, l’argentino Luka Romero ha firmato con il Milan nonostante altri interessi in Spagna. Il calciatore classe 2004 ha preferito il Milan con la consapevolezza di riscontrare maggiori difficoltà nel giocare con continuità e, dopo questo avvio di stagione con uno scarso impiegato, si fanno insistenti le voci di una possibile partenza di Romero in prestito a gennaio. Ma cosa ne pensano il club e il suo allenatore? A far luce è Calciomercato.com, che allarga il discorso e aggiorna sulla situazione.

ROMERO: “IO, I CONSIGLI DI ROMAGNOLI E IL RUOLO DI BRAHIM DIAZ: MILAN, ECCOMI!”

Il sogno chiamato Milan

Innanzitutto, il portale a firma di Daniele Longo fa sapere che l’area scouting rossonera aveva segnato il suo nome sulla lista dei giocatori da acquistare quando ancora militava nel Mallorca, prima che la Lazio si muovesse con più convinzione. Giunto (a questo punto, finalmente) in rossonero, dopo l’ottima tournée in America e i primi mesi a Milanello ha già conquistato la fiducia di Stefano Pioli e tutto il gruppo. Infatti, il suo scarso utilizzo (al momento, sono solo 21 i minuti giocati in Serie A, contro il Cagliari) è dovuto solo al grande impatto di Christian Pulisic e alla presenza di una riserva di lusso che risponde al nome di Samuel Chukwueze. Occhio al profilo del nigeriano, perché per Calciomercato.com il futuro di Romero dipende anche dal 21.

Tornando alla scorsa estate, con il grande Mondiale U20 disputato con l’Argentina, Romero aveva ricevuto l’attenzione da parte di diversi club della Liga. Come anticipato, però, quando il suo agente Fali Ramadani gli ha presentato l’occasione di firmare con i rossoneri non ci sono più stati dubbi. Una scelta operata per il presente e anche per il futuro, perché per Luka il club rossonero rappresenta una tappa fondamentale della sua giovane carriera.

Comunque, secondo il sito esperto di mercato qualche società spagnola è tornata a farsi sentire in vista del mercato di gennaio.

VIDEO – GOLAZO DI ROMERO, LA REAZIONE DEL MILAN È TUTTA DA VEDERE!

Il club che ne pensa? Tra Pioli e Chukwu

Al netto dei sondaggi, lo staff tecnico del Milan è convinto dei margini di miglioramento di Romero. Per questo, per ora né Stefano Pioli né la dirigenza sta valutando la possibilità di cedere in prestito. E nemmeno a titolo definitivo, nonostante una cessione rappresenterebbe una piena plusvalenza. A incidere, poi, c’è anche la certa presenza di Samuel Chukwueze alla prossima coppa d’Africa, la quale lo terrà impegnato per tutto il mese di gennaio. Come rivela Longo, nei prossimi giorni andrà in scena un confronto tra Ramadani e Geoffrey Moncada per fare il punto della situazione.

Un incontro che difficilmente sarà risolutivo ma che servirà alle due parti a chiarire le proprie posizioni, tutto per il bene del futuro del 18enne ex Lazio.

LEAO: “QUI PER IL PALLONE D’ORO! ROMERO È TIMIDO E LO AIUTO, L’ANNO SCORSO…”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

romero milan

Ultime news

Notizie correlate