Romagnoli torna a San Siro da avversario: “Il piacere è tutto suo”