Roma-Milan, cambia la formazione: Musah favorito a sorpresa

I più letti

Stefano Pioli è pronto a schierare in campo domani la migliore formazione possibile del Milan per cercare di ribaltare il risultato a Roma

La gara di domani sera tra Roma e Milan segnerà la stagione della squadra di Stefano Pioli in un modo o nell’altro. L’allenatore dei rossoneri sembra orientato a scendere in campo nuovamente con tutti i titolari, o quasi, dopo alcuni cambi schierati nella gara di Reggio Emilia. Secondo Luca Bianchin la formazione del Diavolo dovrebbe essere la stessa della gara di andata salvo due cambi, uno prevedibile e uno sorprendente

Le possibili scelte

Il Milan di Pioli è consapevole dell’importanza della partita di domani sera all’Olimpico contro la Roma e per questo, nonostante la formazione sarà probabilmente molto simile a quella dell’andata, servirà un atteggiamento sicuramente diverso. Il modulo sarà il solito 4-2-3-1. Davanti a Maignan ci saranno Calabria, Gabbia, Tomori (che torna dopo la squalifica) e Theo Hernandez che vorrà riscattarsi dopo l’ultima prestazione contro i giallorossi in cui non ha potuto esprimere le sue potenzialità.In mezzo al campo ci sarà Reijnders. Al suo fianco, ballottaggio serratissimo tra Bennacer e la sorpresa Yunus Musah, con l’americano favorito. Dietro a Olivier Giroud unica punta agiranno Pulisic, Loftus-Cheek e Rafael Leao che è chiamato a guidare la squadra.

Ultime news

Notizie correlate