Roma-Milan, Montella: “Leao straordinario ma ho un debole per Dybala”

I più letti

Il CT della Turchia Vincenzo Montella ha parlato della sfida di ritorno tra Roma e Milan esprimendo la sua opinione su Leao e Dybala

Vincenzo Montella ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport dove ha parlato di diversi temi tra cui la sfida di ritorno Roma-Milan. L’attuale CT della Turchia ha vissuto gli ambienti di entrambe le società e conosce bene l’importanza della gara per le due squadre. L’ex attaccante ha analizzato la gara dando un suo giudizio sulle stelle in campo da una parte e dall’altra: Rafael Leao e Paulo Dybala.

Le dichiarazioni del CT

Montella ha parlato di Leao e sui fischi ricevuti nella gara d’andata: “Resta un talento straordinario. Quando ha spazio davanti a sé, limitarlo è quasi impossibile. La Roma c’è riuscita, vedremo se Rata saprà trovare una soluzione per rifarsi”. L’allenatore della Turchia ha ammesso poi di preferire la Joya in cui si rispecchia rispetto al fuoriclasse portoghese rossonero: “Sono diversi. E ammetto che per Dybala ho un debole, un po’ mi rivedo in lui. Anche se Paulo gioca più lontano dalla porta“.

Ultime news

Notizie correlate