Roma-Milan, Baiocchini: “La chiacchierata e la vicinanza sporadica”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Verso Roma-Milan con Manuele Baiocchini: la vigilia a Milanello di Zlatan Ibrahimovic e Stefano Pioli

In attesa di scoprire quale sarà l’esito di Roma-Milan, quarto di finale di ritorno di Europa League, Manuele Baiocchini racconta la vicinanza della dirigenza rossonera dopo la sconfitta per 0-1 a San Siro. Intervenuto da Milanello per Sky Sport, l’inviato si sofferma su un retroscena che coinvolge Pioli e Ibrahimovic. Poi, avanza un paragone con la coppia del recente passato Maldini-Massara.

La vicinanza dei dirigenti

BAIOCCHINI: “C’è stata una chiacchierata abbastanza breve poco prima dell’inizio dell’allenamento tra Zlatan Ibrahimovic e Stefano Pioli. Non si parla di futuro in queste circostanze, ma lo svedese ha voluto essere qui a Milanello in una giornata così importante. Poi ha seguito l’allenamento sulla panchina a bordocampo insieme a Moncada. Hanno voluto essere qui per far sentire la vicinanza.

È un po’ cambiato rispetto alla passata gestione, perché Maldini e Massara erano qui praticamente tutti i giorni. Adesso Ibra, Moncada e D’Ottavio vengono nelle occasioni più importanti”.

Ultime news

Notizie correlate