Roma-Milan, Adani: “Chukwueze due volte il migliore” Poi critica Leao

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Nel postpartita di Roma-Milan, Daniele Adani ha commentato la prestazione dei rossoneri soffermandosi su Chukwueze e Leao

Nel postpartita di RomaMilan sulla RAI, Daniele Adani ha commentato la prestazione dei rossoneri soffermandosi sulle prove offerte da Samuel Chukwueze e Rafael Leao.

Le parole di Adani

“I giocatori del Milan non hanno fatto una buona partita. A livello di impegno hanno dato tutto, ma non hanno fatto bene. La Roma ha fatto bene sotto tutti i punti di vista. Anche in 10 ha avuto delle occasioni, è una squadra in salute. Se nelle due partite il migliore in campo è stato Chukwueze che è entrato solo nella ripresa in entrambe le partite e Pulisic, Giroud, Leao, Loftus-Cheek e Theo hanno fatto queste prestazioni, il Milan non può pensare di battere questa Roma. I big sono mancati al Milan. Leao da un punto di vista calcistico deve offrire una prestazione diversa. Alla vigilia era sereno, l’auspicio era quello di una partita diversa mentre poi in campo è differente. Leao è quasi deleterio in queste prestazioni, vive di folate”.

Ultime news

Notizie correlate