Milan, il rinnovo di Maignan tarda ad arrivare? A queste cifre…

I più letti

Andrea Roderi
Studente universitario, appassionato di radio, podcast e Milan. Aspirante giornalista professionista.

Stiamo per entrare in un’altra indesiderabile telenovela: il rinnovo di Maignan. Il Milan vuole arrivare all’accordo, ma le cifre sono alte

Giusto parlare di Jovic, Theo Hernandez o Pulisic, soprattutto dopo le due vittorie consecutive che hanno regalato al Milan la possibilità di riaffacciarsi nelle prime posizioni della Serie A. Mai dimenticare, però, che su questo pesante +6 in campionato ci sono le manone di Mike Maignan. Il portierone francese è stato infatti protagonista assoluto sia contro la Fiorentina (miracoli su Beltran e Mandagora) che contro il Frosinone (sul pallonetto di Cuni). In questo momento, i rossoneri non possono fare a meno dell’estremo difensore, anche se il rinnovo tarda ad arrivare.

MAIGNAN, IL MILAN ACCELERA PER IL RINNOVO: IL MOTIVO DELLA DISTANZA TRA OFFERTA E RICHIESTA

Maignan, problemi con il rinnovo?

Il rinnovo di Mike Maignan rischia di diventare una telenovela a tutti gli effetti simile a quelle già “subìte” (negativamente) con Donnarumma e Kessie e quella (positiva) di Leao. Andiamo con ordine: il numero sedici ha un contratto in essere fino al 30 giugno 2026 (dunque ancora due stagioni e mezzo) e percepisce un ingaggio pari a 2,8 milioni netti a stagione. Una cifra che nel momento del suo acquisto poteva addirittura sembrare eccessiva, ma che oggi appare quasi come uno scherzo, conoscendo il livello del giocatore. Maignan, stabilmente considerato tra i cinque portieri migliori al Mondo e titolare ormai fisso della Francia vicecampione potrebbe ambire sicuramente a di più. Non parlo di squadre, ovviamente: con il Milan, Mike ha vinto uno Scudetto e disputato una semifinale di Champions League, oltre ad aver avuto la prima reale occasione per dimostrare tutto il suo valore. Parlo di soldi, tanti soldi: dalla Francia si parla di una richiesta intorno agli otto milioni, per alcuno addirittura vicina ai dieci.

L.HERNANDEZ: “BELLO AVERE MAIGNAN NEL CLUB…”: CLUB O INDIZIO DI MERCATO?

Pericoli dall’estero

A cifre del genere, lo sappiamo, il Milan non arriva. Lo sforzo non è stato fatto neanche con Leao. Per il rinnovo di Maignan, però, sembra evidente che le cifre fino a questo momento proposte dai rossoneri potrebbero non bastare. Con calma, però: l’intenzione del portiere francese sarebbe quella di rimanere al Milan, come dimostrano l’impegno e la professionalità nelle ultime gare, anche a fronte di un club che ha saputo aspettarlo durante i momenti di lungo infortunio. Le squadre potenzialmente interessate al francese, sono le “solite note”: Manchester United (che non sembra troppo felice del rendimento di Onana), Chelsea e, ovviamente Psg. Una fumata bianca per il rinnovo che al momento non arriva, ma c’è tutto il tempo per lavorarci con calma. Sul futuro di Maignan al Milan le primissime ombre vanno immediatamente scacciate.

MERCATO MILAN, MONCADA OSSERVA TRE BABY TALENTI DEL RIVER

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate