Rinnovo Leao: i premi UEFA sbloccano la trattativa

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Il Milan è riuscito l’altra sera a tornare agli ottavi dopo 9 anni, questo risultato, oltre al valore sportivo, può incidere sul rinnovo di Leao.

A distanza di due giorni c’è ancora grande soddisfazione per aver raggiunto il primo obiettivo della stagione, tornare a una fase di eliminazione diretta della UEFA Champions League. 

Come detto sopra, oltre al grande segnale di crescita che dà questo traguardo, c’è da considerare l’aspetto economico non indifferente, il Milan, come riporta il Corriere della Sera, incasserà 20 milioni di euro, che si aggiungono ai 40 già maturati. É in dubbio che per continuare a migliorare e ad alzare sempre di più l’asticella, il club deve trattenere i suoi giocatori più incisivi, e uno di questi, su tutti, è Rafael Leao.

La trattativa non è semplice, il portoghese chiede 7 mln di ingaggio più un aiuto a pagare la clausola allo Sporting. Le richieste dunque sono alte, ma c’è una cosa che potrebbe far svoltare la situazione, i premi UEFA ottenuti dal Milan per il passaggio del turno, potrebbero fornire la liquidità giusta per fare il decisivo affondo sul rinnovo di Leao. 

Rafael Leao
Photocredits: acmilan.com

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate