il 30/03/2023 alle 20:36

Retegui, Sabatini attacca: “Chi lo cerca è alla canna del gas”

0 cuori rossoneri

Walter Sabatini “normalizza” Mateo Retegui.

sabatini retegui

Di Mateo Retegui si parla ormai tanto. Il giocatore naturalizzato italiano che ora difende la maglia della nazionale di Roberto Mancini è al centro di diverse discussioni. L’esperto ex dirigente sportivo Walter Sabatini l’ha duramente criticato in un’intervista a bbtfnews.it. E con lui, anche chi ne esalta le qualità.

ULTIME NOTIZIE MILAN – NAPOLI: ANCHE OSIMHEN È SCARAMANTICO, MA IL SUO PORTAFORTUNA… SI È PERSO!

Queste le sue parole: È un giocatore molto normale. Poi vedo che in area di rigore conosce qualche movimento ma da qui a dire che sia un giocatore per la Nazionale ce ne corre…”.

Retegui era a migliore scelta che si potesse fare? Risponde Sabatini: “Non voglio entrare in questa polemica, se l’hanno chiamato significa che andrà bene a loro”.

Sarà un uomo mercato in estate? “No. Se dovesse diventare uomo mercato, significa che le società sono alla canna del gas. È un giocatore normale, non ha punti di forza eccezionali, è un giocatore normale in tutto quello che fa. Ma va detto a onor del vero che un attaccante che fa due partite e la mette dentro due volte è già un bel percorso. Però è l’esaltazione della normalità”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

sabatini retegui

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *