Milan, Baiocchini: “Kjaer e Pulisic a parte: cosa filtra verso Rennes”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

In collegamento da Milanello, Manuele Baiocchini ha fatto il punto sulle condizioni di Kjaer e Pulisic in vista di Rennes-Milan

Meno di 24 ore ci separano ormai da Rennes-Milan, partita di ritorno del play-off di Europa League che ha visto i rossoneri trionfare all’andata per 3-0. In collegamento da Milanello per Sky Sport, Manuele Baiocchini ha fatto il punto sulle condizioni di Simon Kjaer e Christian Pulisic in vista di Rennes-Milan.

RENNES-MILAN, PIOLI: “TURNOVER? NO, GESTIONE DEL GRUPPO. CRITICHE NON SONO UN PROBLEMA”

Il tunnel di Leao

“Leao nell’allenamento di questa mattina lo abbiamo visto impazzire di gioia nel prendere di mira e prendere in giro un compagno, Tomori, a cui aveva appena fatto un tunnel nel torello. per Tomori oggi era il primo allenamento con la squadra dopo 2 mesi…lui si era fatto male il 22 dicembre scorso nella partita contro la Salernitana, con uno stiramento al bicipite femorale della coscia. Ecco torna coi compagni a lavorare ma non partirà per Rennes, però questa è una buona notizia. E così Kalulu. Dopo aver fatto questo tunnel a Tomori Leao è impazzito, ha iniziato a correre per tutto il campo tra le risate generali, a urlare, a cantare… si è inginocchiato come se avesse fatto gol. Insomma, il clima nello spogliatoio durante l’allenamento di questa mattina era assolutamente sereno, divertito, anche se poi si viene da una partita negativa per il Milan.

RENNES-MILAN, FLORENZI: “IL MIO MOMENTO MIGLIORE SPERO DEBBA ARRIVARE. LEAO E’ UN ARTISTA”

Rennes-Milan, Kjaer e Pulisic a parte

Anche per questo, domani contro il Rennes Stefano Pioli non farà un grande turnover, anzi manderà in campo la formazione migliore possibile. Kjaer e Pulisic si sono allenati inizialmente a parte, ma non hanno fatto granchè a causa forse di un leggero affaticamento, evitando di fare il torello o qualche altro lavoro più dispendioso per essere disponibili per la partita di domani sera. Anche Calabria ha preso parte all’allenamento in un secondo momento: lui, Kalulu, Tomori e Pobega non sono convocati per la Francia, in un Milan che dovrebbe essere più o meno quello dei titolari”.

MILAN, PELLEGATTI: “THIAW A RENNES UN RISCHIO, ECCO COSA AUGURO A MAIGNAN” (ESCLUSIVA)

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate