Milan, Reijnders leader dell’Olanda: “Out dai social, ma riguardo tutto”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Critiche all’Olanda dopo il terzo posto nel girone a EURO2024: Tijjani Reijnders del Milan risponde da leader

Uno dei più impiegati tra i tesserati del Milan a EURO2024 è certamente Reijnders, che con l’Olanda ha giocato ognuna delle prime tre partite del girone. Contro Polonia, Francia e Austria (4 punti) il centrocampista rossonero ha disputato 245 minuti su 270, dimostrandosi punto di riferimento nella nazionale di Koeman. Oggi, intervenuto in conferenza stampa prima degli ottavi di finale contro la Romania, Tijjani ha dovuto scuotere l’ambiente dopo le critiche ricevute.

Critiche, pressioni e reazione

Queste le parole del giocatore del Milan: “Abbiamo bisogno di calma per reagire, cosa che ci è mancata contro l’Austria. Avevamo molti giocatori in giornata no, compreso me stesso. Però ho riguardato attentamente tutti i video, faremo in modo che non si ripeta. È il momento giusto per dimostrare ciò che possiamo fare”.

Sulle critiche ricevute, poi continua e chiude: “C’è più pressione adesso ovviamente, è la fase a eliminazione diretta, sarebbe stato così anche se avessimo vinto contro l’Austria. Se vedo qualcosa sui social scorro velocemente, così mi disconnetto“.

Ultime news

Notizie correlate