Giudice: “Redbird senza ambizione? Nessuno ha investito come il Milan”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Alessandro Giudice risponde ai critici di Redbird sull’ambizione della proprietà rossonera: “Nessuno ha investito quanto il Milan”

In un editoriale per il Corriere dello Sport, in cui ha affrontato anche il tema calciomercato prossimo del Milan, il giornalista esperto di finanza Alessandro Giudice si è soffermato anche sulla sessione estiva del 2022 e sulle voci intorno alle “ambizioni” del fondo Redbird.

La malizia

L’esperto riflette sul “concetto molto frequente” della mancanza di ambizioni attribuita al fondo di Gerry Cardinale. “La diffidenza spesso pregiudiziale – scrive Giudice – verso l’azionista americano porta a leggere qualsiasi dichiarazione con lenti maliziose. Tuttavia, tiene a sottolineare che “nessun club italiano ha investito negli ultimi due anni come il Milan. 100 milioni al netto delle cessioni. E ancora: “Nessuno probabilmente disporrà dello stesso budget del Milan nel prossimo calciomercato”.

Giudice torna sull’estate del 2022, quando dopo lo Scudetto arrivò (come vera grande spesa) Charles De Ketelaere: “Che alcuni acquisti si siano rivelati sbagliati è un fatto che però chiama in causa l’abilità di chi li ha scelti, più che gli obiettivi dell’azionista”.

Ultime news

Notizie correlate