Milan, accordo RedBird-Paramount: anche Cardinale nell’affare da 8 miliardi

I più letti

Il proprietario del Milan e del fondo RedBird Gerry Cardinale ha raggiunto, insieme a Skydance, un accordo per l’acquisizione di di gran parte delle quote di Paramount

RedBird, il fondo proprietario del Milan, e SkyDance hanno trovato un accordo con Paramount per l’acquisizione delle sue quote di maggioranza. Come anticipato qualche settimana fa, Gerry Cardinale non intende fermarsi con gli investimenti in merito a media e sport. Al fondo proprietario dei rossoneri e a SkyDance spetteranno circa due terzi delle quote della casa di produzione e diffusione cinematografica.

Bruciata la concorrenza

Gerry cardinale, proprietario del fondo RedBird e del Milan non sembra voler smettere di investire. Come anticipato già nelle settimane scorse il focus rimane sempre quello dei media e dello sport. Era già nell’aria, ma è di oggi la notizia dell’accordo trovato tra Skydance e RedBird con la casa di produzione e diffusione cinematografica Paramount, che vi cederà circa i due terzi delle quote. Battuta la concorrenza di Sony Pictures e Apollo Global Management, anch’esse interessate all’investimento. L’affare totale sarà di circa 8 miliardi di dollari e ricordiamo come Paramount ha avuto nell’ultimo triennio i diritti per la trasmissione delle partite di Serie A (appena scaduti).

Ultime news

Notizie correlate