RedBird, ufficiale: stabilito l’incontro tra Cardinale e Maldini

Maldini

Il messaggio di Paolo Maldini dopo le dichiarazioni alla Gazzetta dello Sport è arrivato forte e chiaro:

Leggi QUI le dichiarazioni di Niccolò Schira sulla questione Maldini

Il direttore dell’area tecnica rossonera incontrerà Gerry Cardinale nel giro di un paio di giorni.

L’incontro, come riporta Repubblica, avverrà successivamente alla firma del contratto preliminare, che porterà la maggioranza delle azioni da Elliott a RedBird. Cardinale sarà a Milano tra domani e martedì per chiudere il passaggio di proprietà del Milan, poi, concluse le formalità, si inizierà a programmare la scalata dei rossoneri: in primis la difesa dello scudetto, successivamente l’incremento sul lavoro Champions.

I temi dell’incontro sono già noti: capire le reali possibilità economiche per chiudere quei 2-3 giocatori che permetterebbero il salto di qualità, come anticipato dallo stesso Maldini nell’intervista alla Gazzetta dello Sport. Ma non solo, si discuterà anche del futuro di Rafael Leao: le discussioni per il rinnovo sono già iniziate, ma chiede un congruo aumento dell’ingaggio. Per il momento il gioiellino portoghese è blindato da una clausola rescissoria di 150 milioni di euro.

Maldini

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan