Il futuro di Rebic sembra segnato: lo scenario

Tra Ante Rebic e il Milan potrebbero scorrere i titoli di coda a fine stagione. “Rebic ha avuto un dolore al ginocchio nell’intervallo e mi ha detto che non era in grado di giocare, altrimenti sarebbe entrato“ è la spiegazione rilasciata da Stefano Pioli ieri sera nel post derby ai microfoni di Canale 5. Dopo due stagioni di ottimo livello da parte dell’attaccante croato con 26 presenze e 11 gol nella prima e 27 presenze e 11 gol nella seconda stagione in A, quest’anno il contributo alla causa di Rebic è stato insufficiente con appena 2 gol in 20 presenze.

Leggi QUI – Ibra e il suo indizio social sul futuro

Come riporta Sport Mediaset, la sua permanenza al Milan è in forte discussione. I troppi infortuni e lo scarso contributo in campo, stanno facendo maturare la convinzione di una sua cessione alla giusta offerta. Rebic ha ancora un contratto lungo che lo lega al Milan fino al 30 giugno 2025.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan