Tonali in ascesa verticale: c’è un futuro da capitano

0 cuori rossoneri

Tonali in ascesa verticale: c’è un futuro da capitano

 

Il Corriere dello Sport esalta tra le sue pagine di oggi la stagione finora di Sandro Tonali, vera e propria sorpresa del Milan 2021-2022.

 

Dopo un anno di alti e bassi, Sandro è sempre più padrone del gioco rossonero. E’ lui la guida del Milan, soprattutto in un momento come questo condizionato dall’emergenza nel suo reparto (mancano Kessié e Bennacer, impegnati in Coppa d’Africa).

 

La versione 21-22 di Tonali è il prototipo del giocatore che governa il centrocampo. Pioli l’ha capito, facendogli scalare le gerarchie del reparto fino a farlo arrivare in cima. Kessié (che sembra avere i mesi contati), Bennacer (mai come quest’anno troppo discontinuo) e Bakayoko sono stati superati.

 

Un futuro da capitano è possibile, visto e considerato l’attaccamento di Sandro ai colori rossoneri. Colori che ha sempre avuto addosso.

 

 

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live