Raspadori avverte il Milan: “La serenità ci aiuterà, faremo le cose con impegno e serietà”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Manca sempre meno a Sassuolo Milan, ai rossoneri manca l’ultimo gradino per trionfare. Può sembrare semplice, considerando che la squadra di Pioli ha a disposizione anche il pareggio, ma dall’altra parte c’è una squadra che possiede gran talento, soprattutto nella fase offensiva.

Leggi QUI – ESCLUSIVA – Pellegatti: “Ecco perché non c’è stato il saluto di Ibra a San Siro”

La pericolosità della partita la dimostra l’andata, con una sconfitta sanguinosa per 3-1. Uno degli avversari più temibili è sicuramente Giacomo Raspadori, che è intervenuto in occasione del convegno “Un anno di generazione S” organizzato al Mapei stadium. Sull’ultima di campionato si è così espresso: “Io credo che non ci sia niente di diverso da fare: fare le cose con serietà e impegno. Credo che la serenità ci abbia aiutato a fare quello che abbiamo fatto quest’anno”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate