Leao saluta Pioli: “Il tuo nome nella storia del Milan, per sempre grato”

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Leao sui social ha salutato con parole d’oro Pioli per quanto fatto con il Milan e per la sua personale crescita

Rafael Leao nel giorno del saluto di Stefano Pioli al Milan ha postato sui propri canali social un messaggio di affetto verso il proprio allenatore. Nel post ha ringraziato il tecnico emiliano per aver riportato i rossoneri nelle zone di classifica e alle ambizioni che gli competono con lo Scudetto, il ritorno in Champions League fino alle semifinali. Poi a livello personale il portoghese si è detto grato a Pioli per l’aiuto dato nel percorso di crescita. Qui le parole di Leao.

Il ringraziamento per la gioia regalata ai tifosi

Rafael Leao ha affidato ai propri profili sui vari social media per salutare Stefano Pioli con parole al miele nel giorno della sua ultima partita sulla panchina del Milan. Il classe 1999 ha aperto il suo post con il ringraziamento per quanto fatto per i colori rossoneri: “Grazie di tutto mister, dopo 12 anni hai portato un enorme gioia a tutti i tifosi del Milan e di conseguenza il tuo nome è entrato nella storia del Milan”.

Leao nella storia del Milan grazie a Pioli

Il numero 10 rossonero ha poi espresso gratitudine all’allenatore per quanto fatto nella sua crescita professionale: “Grazie per avermi aiutato a mettere il mio nome nell’elite del calcio e a conquistare un posto importante in questo grande club. Ti sarò sempre grato”.

Ultime news

Notizie correlate