Scudetto, Tonali: “Theo è il nostro treno. Il gol contro la Lazio sarà indimenticabile”

0 cuori rossoneri

Intervistato da DAZN per lo speciale sul campionato vinto dal suo Milan, Sandro Tonali ha parlato così della stagione:

Su Lazio-Milan: “Pensavamo di averla pareggiata, ma si sa che fino a quando l’arbitro non fischi la partita non è finita. E’ stato un gol che ci ha dato una carica incredibile. Sarà difficile da dimenticare quel gol, poi ho segnato sotto la nostra curva”.

Su Leao: “Ha dimostrato di avere una marcia in più. Ci ha dato una grande mano a tutti, è qualcosa di unico. Ha dimostrato di essere un grande giocatore, è a livelli top”. 

Su Pioli: “Ha cercato di tenere sempre alta la concentrazione. Ha fatto un grande lavoro, non era facile”. 

Su Theo: “E’ il nostro treno”. 

Sull’ultima gara contro il Sassuolo: “Eravamo vicini all’obiettivo, non potevamo mancarlo. L’unico errore che potevamo fare era affrontare questa partita con un atteggiamento sbagliato”. 

Sullo scudetto: “Nel 2011 ero un piccolo tifoso del Milan che era ad esultare con la sua famiglia e con i suoi amici dopo la vittoria dello scudetto. Ora è cambiato qualcosa, sono dall’altra parte, ma le emozioni sono le stesse. Vincere uno scudetto con il Milan è importante per me. Averlo vissuto sia da tifoso che da giocatore è qualcosa di fantastico. Avevo 11 anni e c’era Ibrahimovic in quel Milan. In questo Milan c’è ancora lui, fa un po’ effetto giocare ancora con lui”. 

LEGGI QUI: Scudetto, Paolo Maldini: “Contro la Lazio vittoria chiave. Scudetto? Non avevo mai festeggiato così tanto!”

Photocredit: acmilan.com

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live