Qatar, giorno 15: Giroud segna la storia, gli inglesi passeggiano

0 cuori rossoneri

Gli ottavi di finale di Qatar 2022 proseguono in questo giorno 15. Dopo i successi di Olanda e Argentina con USA e Australia, oggi il Mondiale ha visto contro Francia e Polonia e Inghilterra e Senegal. La vittoria dei Bleu consegna i quarti di finale alla squadra di Deschamps, che dalla parte opposta del tabellone sfideranno gli inglesi di Southgate.

FRANCIA-POLONIA

La vincitrice in carica si presenta alla fase a eliminazione diretta con i pronostici tutti dalla sua parte. La Francia di Deschamps ha il compito di confermarsi dopo un girone superato (al netto dell’ininfluente sconfitta con la Tunisia) senza grandi difficoltà. E lo fa fin da subito, perché con qualche spunto Mbappé e compagni riescono a mettere in difficoltà Szczesny e la sua difesa. La svolta arriva al minuto 44, quando Giroud si butta oltre la linea di difesa e gira all’angolino il gol che apre la gara. Nel secondo tempo, però, la scena se la prende Kilyan Mbappé, autore di una splendida doppietta: due reti con tiri da fuori area potenti e precisi. Come soddisfazione finale ad addolcire l’eliminazione da Qatar 2022, la Polonia sigla il 3-1 grazie al rigore (per fallo di mano) trasformato dal suo leader Robert Lewandowski. Ai quarti di finale la Francia sfiderà l’Inghilterra.

LEGGI QUI ANCHE – Brasile-Corea del sud, il CT non ci sta: “La Fifa favorisce i più forti!”

INGHILTERRA-SENEGAL

Il primo tempo è all’insegna di Jude Bellingham. Il tuttocampista inglese sceglie di mettersi in proprio prima e dare la palla vincente poi in entrambi i gol dell’Inghilterra. Nel primo serve Henderson, che con un movimento aggira il difensore e a centro area appoggia in porta. Nel secondo il 2002 del Borussia Dortmund fa partire il contropiede e lancia Foden. L’appoggio per Kane è preciso e il centravanti del Tottenham non può sbagliare. Il 3-0 che chiude il match è firmato Bukayo Saka, il quale già al 57′ toglie al Senegal ogni possibilità di rimonta. L’impressione è che il passaggio da gironi a quarti di finale per gli inglesi fosse solo una formalità.

I ROSSONERI IMPEGNATI

In Francia-Polonia, i calciatori rossoneri Giroud e Theo Hernandez hanno totalizzato 75 e 90 minuti. Come già detto e ampiamente ricordato, il 9 del Milan ha superato Thierry Henry come miglior marcatore della storia della Francia. Non solo, perché come riportato da Giuseppe Pastore, Olivier Giroud è diventato “il secondo giocatore della storia del Milan a segnare in un ottavo di finale di un Mondiale: il primo era stato Umit Davala in Giappone-Turchia (0-1) 2002”. Theo, invece, da terzino sinistro ha disputato l’ennesima ottima prova in maglia Bleu. In difesa viene impegnato solo in occasione dei tre tiri nel primo tempo per la Polonia, su uno dei quali mette lo zampino respingendo il calcio di rigore in movimento di Zielinski. I due rossoneri, dunque, escono vincenti e convincenti da questo giorno 15 di Qatar 2022. Solo uno scampolo di partita per Fodé Ballo-Touré in Inghilterra-Senegal. La riserva di Hernandez nel Milan esce dal Mondiale con soli 10′ giocati. Infortunato in occasione dell’esordio della sua nazionale, non era mai stato scelto dal CT Cissé nelle altre 3 gare.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish