Qatar, giorno 11: il sogno di Messi non termina qui, Kjaer fuori

0 cuori rossoneri

Il giorno numero 11 in Qatar vede la conclusione dei gironi C e D, tanti rossoneri protagonisti tra Francia e Danimarca.

In campo c’erano Francia-Tunisia, Australia-Danimarca, Argentina-Polonia e Arabia Saudita-Messico.

Francia-Tunisia

A sorpresa è la Tunisia a emergere in questo confronto e lo fa vincendo 1-o con una perla del suo numero 10, Khazri. Neanche i 3 punti sono serviti però alla squadra di Kadri per passare il turno, la Tunisia si è posizionata al terzo posto. La squadra di Deschamps ha affrontato la gara sapendo già di essere passata e infatti presentava un vasto turnover. Neanche un minuto in campo per i due milanisti, Giroud e Theo Hernandez, che si faranno sicuramente trovare pronti per gli ottavi. L’unico episodio che ha fatto scalpore è stato il gol annullato a Griezmann a partita praticamente conclusa, l’arbitro richiamato dal Var ha valutato la posizione del francese attiva.

Danimarca-Australia

Partita non troppo entusiasmante, ma con un’alta posta in palio data anche la contemporanea vittoria della Tunisia. La qualità tecnica della Danimarca è superiore, nonostante ciò dopo una prima mezz’ora migliore, la loro pericolosità finisce per affievolirsi. Nella ripresa un’azione personale di Leckie decide il match. Per la seconda volta nella sua storia la nazionale dell’Oceania è agli ottavi di finale dei Mondiali. Non schierato il leader milanista della Danimarca, Simon Kjaer.

Argentina-Polonia

Partita decisiva per l’Argentina di Messi, la squadra di Scaloni non la stecca e vince per 2-o strappando il pass per gli ottavi da prima del girone. L’albiceleste convince e produce tante occasioni da gol, nonostante difronte si trovi un  Szczesny in grande spolvero, che verso la fine del primo tempo è anche in grado di ipnotizzare Messi dal dischetto. Le reti si manifestano tutte nella seconda frazione con Mac Allister e Julian Alvarez. La Polonia può comunque essere contenta, gli ottavi hanno riservato un posto anche per lei.

I rossoneri impegnati

Nonostante ci fossero due nazionali come Francia e Danimarca, il Mondiale quest’oggi non ha avuto protagonisti rossoneri. Simon Kjaer è inoltre il primo rossonero ad abbandonare il Qatar, proseguono la loro avventura Theo e Giroud.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish