Periodo negativo per Gerard Piqué: “Subito ingerenze che vanno oltre i limiti della legalità”

0 cuori rossoneri

È un periodo molto delicato per il difensore del Barcellona Gerard Piqué. Non è un problema riguardante il calcio bensì la sfera personale. Dopo la turbolenta separazione con la cantante Shakira, le voci sulla vita privata del calciatore sono da settimane al centro della vortice mediatico.

 

Leggi QUI – Dal mercato un Milan di qualità e camaleontico: l’analisi

 

Piqué, stufo delle continue notizie da lui considerate diffamatorie, ha deciso di intraprendere azioni legali diffondendo un comunicato ai media spagnoli. Ecco il testo

Da quando Shakira e Piqué hanno confermato la loro separazione sono state pubblicate molte voci e presunte informazioni non confermate sul giocatore, sulla sua famiglia e sulla sua vita personale e, quindi, privata. Questi resoconti e immagini causano non solo un danno al suo onore e alla sua immagine, ma anche un grave attacco ai diritti dei suoi figli, la cui sicurezza e protezione rappresentano per lui la sua più grande preoccupazione. Allo stesso tempo, il monitoraggio di alcuni media e dei paparazzi è stato continuo, vedendo il nostro cliente costretto a modificare la sua routine quotidiana con l’unico scopo di proteggere i suoi figli e la sua famiglia”. 

E poi aggiunge: “Pur riconoscendo il suo ruolo pubblico nelle ultime settimane Piqué ha subito ingerenze che vanno oltre i limiti della legalità, per cui il nostro cliente è stato costretto a chiedere misure cautelari di allontanamento e ad agire in giudizio contro chi altera la sua vita familiare e viola i diritti dei propri figli. L’unico obiettivo di Gerard Piqué è garantire il loro benessere e ripristinare i loro diritti alla privacy, alla sicurezza e alla tranquillità”. 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica 
QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Dalla categoria Radio Rossonera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live