Pioli: “Vincere a Milano non un peso, è uno stimolo”

0 cuori rossoneri

Intervenuto ad un evento organizzato da uno sponsor di Milan e Olimpia, mister Stefano Pioli in compagnia del coach Ettore Messina, hanno parlato dei successi delle loro squadre. Pioli, tornando sulla conquista dello scudetto e sull’importanza dell’abitudine alla vittoria si è espresso chiaramente: “Vincere a Milano non è un peso. È stato un percorso stimolante e motivante” 

Sull’importanza del gruppo e delle dinamiche di spogliatoio rispetto al passato: “Ormai è cambiato tutto. Adesso se entro negli spogliatoi e c’è silenzio mi preoccupo. Di solito c’è sempre musica a palla fino all’ultimo secondo. Secondo me sono dei fenomeni: è musica che non si può sentire, per quelli che sono i miei gusti, anche se ultimamente mi sono modernizzato. Ma una volta, se si metteva la musica, sembrava che non si fosse concentrati, mentre adesso i giocatori spengono la musica, entrano in campo e sono pronti. Ci dobbiamo adattare. La cosa più difficile ma anche più motivante è mettere insieme tante caratteristiche mentali e culturali per trovare quell’equilibrio che ci permette di lavorare insieme con grande disponibilità e con grande condivisione, che credo sia il termine migliore possibile”.

C’è spazio per un simpatico siparietto tra i due tecnici. Pioli, si sostituisce al giornalista e chiede a Messina: “Spieghi a un tuo giocatore nella partita singola l’esclusione, perché non lo fai giocare?”

Così Ettore Messina: “Durante la partita non c’è tempo di fare della filosofia. Dopo glielo spiego, ma brevemente, senza tanti discorsi. E comincio sempre con quella che secondo me è la verità. Dico: ‘Guarda, lo so che per quello che ti sto per dire probabilmente mi sfasceresti la testa, ma il mio lavoro consiste nello spiegare e il tuo consiste nell’ascoltarmi”.

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica 
QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live