Pellegatti: “La questione Maldini e Massara lascia sconcertati. Nessuno avrebbe pensato a questa situazione”

0 cuori rossoneri

Nel consueto appuntamento nel suo canale YouTube, Carlo Pellegatti ha svelato i retroscena riguardanti la questione rinnovi di Maldini e Massara. Queste le sue dichiarazioni:

“Ancora nessuna firma. Che adesso mi preoccupi, che ci siano ipotesi, suggestioni, sarebbe irriguardoso nei vostri confronti che io parli di cose che non so. E quindi parto dalla cronaca: non ci sono ancora le firme. Ci saranno oggi? Non sono neanche sicuro che oggi ci possano essere le firme. La situazione è ancora in sospeso. Tante ipotesi e tanti scenari. Quali sono gli ostacoli? Cosa sta succedendo? Non lo so. Adesso non vorrei che ci fossero colpi di scena totalmente inaspettati, sia da una parte che dall’altra. Però signori, il 30 è dopodomani. E il 30 si chiudono dei contratti e una stagione: sono tanti nel Milan che devono o chiudere la loro avventura in rossonero o, come auspicabile, continuare la loro avventura. Che cosa sta succedendo non lo so, magari non lo sapremo mai. Io lavoro tutto il giorno, non sto a dirvi tutte le varie ipotesi, voci e vocine. Sarebbe un inutile esercizio, ma parlando con agenti e colleghi ognuno ha la sua verità, la sua versione. Dato che qui siamo seri la notizia è che non hanno ancora firmato. Firmeranno oggi? Firmeranno domani? Se arriveranno al Milan dovranno firmare entro dopodomani. Non mi sembra però che ci siano le basi per firmare oggi. È una cosa che lascia sconcertati, perplessi e incuriositi. Nessuno pensava che Paolo Maldini e Frederic Massara al 28 di giugno non avessero ancora firmato il contratto. Questo è un dato di fatto, nessuno di noi pensava una cosa del genere”.

LEGGI QUI: ESCLUSIVA – Origi day: live con Radio Rossonera! (VIDEO)

Photocredit: acmilan.com

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live