Stefano Pioli Milanello

Milan-Spezia, sono sei gli indisponibili rossoneri

0 cuori rossoneri

The Five Biggest Sports Clubs In Th...
The Five Biggest Sports Clubs In The World

Questa sera il Milan affronterà lo Spezia nella gara valida per la tredicesima giornata del campionato di serie A. I rossoneri sono chiamati a riscattare la sconfitta di Torino rimediata nell’ultimo turno di domenica scorsa. Per farlo sono necessari i tre punti nella gara delle 20.45 contro i liguri di Gotti. Il Milan deve sfruttare l’impegno casalingo per recuperare il terreno perso in classifica in un turno sulla carta favorevole per gli uomini di Pioli. Vincendo i campioni d’Italia potranno recuperare punti sicuramente almeno ad una delle due squadre che li precedono in classifica, infatti alle 18 al “Gewiss Stadium” di Bergamo andrà in scena Atalanta-Napoli, rispettivamente seconda e prima della classe proprio davanti al Milan che in questo momento si trova in terza posizione. Pioli comunque per il match dovrà fare a meno di sei giocati. Oltre agli infortunati di lungo corso come, Maignan, Calabria, Florenzi, Saelemaekers e Ibrahimovic, è notizia dell’ultima ora anche il forfait per la gara di questa sera di Dest. Il terzino è da tempo alle prese con qualche noia muscolare e sta facendo fatica a trovare continuità.

LEGGI QUI ANCHE   -Il quotidiano AS svela il futuro di Brahim Diaz-

Tra assenze e giocatori che devono rifiatare ci saranno dei cambi nella formazione del Milan contro lo Spezia. In difesa infatti dovrebbe tornare titolare Matteo Gabbia, al posto di Kjaer che ha giocato l’intera partita in Champions contro il Salisburgo. Ma la novità dell’ultima ora nella probabile formazione scelta da Pioli per la partita di questa sera dovrebbe riguardare il centrocampo e più in particolare il compagno di reparto di Bennacer, che non dovrebbe rifiatare. Secondo le ultime indiscrezioni Rade Krunic avrebbe vinto il ballottaggio con Pobega e dovrebbe quindi partire dal primo minuto contro lo Spezia. Per il bosniaco si tratterebbe della seconda gara consecutiva da titolare e un atto di fiducia dopo l’ottima prova in Champions impreziosita dal gol, che probabilmente ha chiuso definitivamente la gara contro il Salisburgo. Sulla trequarti dovrebbe essere confermato il tridente visto contro il Torino, ovvero Messias, autore di due gol consecutivi, Diaz e Leao. Nel ruolo di prima punta dovrebbe continuare l’alternanza tra Giroud e Origi e dunque è atteso il belga dal primo minuto. L’attaccante ex Liverpool vorrà confermare il buon feeling creato con San Siro, grazie al goal nell’ultimo match casalingo in campionato contro il Monza.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Stefano Pioli Milanello
Photocredits: acmilan.com

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live