Messias a Sportmediaset: “Ci dicono che saremo sesti, vedremo a fine campionato”

0 cuori rossoneri

Junior Messias è stato intervistato ai microfoni di Sportmediaset dopo Wolfsberger Milan 0-5. Di seguito le sue dichiarazioni.

Sulla vittoria:

“Era importante riscattarsi dopo la partita in Ungheria oggi. Abbiamo dimostrato di essere una squadra forte, chi siamo veramente. La squadra è la stessa dello scudetto, sono arrivati ancora pochi giocatori: Adli sta giocando e Origi deve ancora entrare in gruppo. La mentalità è la stessa: dare sempre il meglio, correre e sacrificarsi per la squadra.”

LEGGI QUI–  ESCLUSIVA: RICCARDO CUCCHI SU LEAO E TONALI

Sul sé stesso:

“Segnare è sempre bello, io cerco di fare sempre il meglio, sia segnando che in fase difensiva.”

Su Adli:

“È già entrato nella mentalità del Milan: si è aggregato subito nel gruppo, ha carattere.”

Sulla prossima stagione:

“La gente dice già che arriviamo quarti/quinti/sesti, ma noi continuiamo sulla strada dello scorso anno, poi vediamo a fine campionato cosa succede.”

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Dalla categoria Radio Rossonera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live