L’agente FIFA: “Vi spiego perché ci sono così tanti giocatori liberi sul mercato”

0 cuori rossoneri

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’agente FIFA Giovanni Branchini ha provato a spiegare perché così tanti campioni sono ancora senza squadra.

Branchini, che cosa sta succedendo con svincolati, disoccupati e “reietti”?
«Succede che il mercato sta vivendo una trasformazione profonda. Oggi non c’è più la certezza che un giocatore importante e libero strappi un contratto pari o migliore dell’ultimo. Sempre meno club possono spendere: i giocatori dovranno aspettare o adattarsi. E c’è ancora chi pensa agli agenti come farabutti preoccupati di portare a scadenza i giocatori per spremere i club».

Una fase contingente o l’inizio di un trend?
«Il prezzo di un calciatore è determinato ormai dal potere di spesa di chi acquista, non dal valore in sé. Ci avviamo verso un nuovo scenario: le disponibilità illimitate di alcuni club scateneranno “guerre” di mercato per i pochissimi oggetti del desiderio rimasti, gli altri faranno molta più fatica a collocarsi. Ma confrontate le classifiche del Pallone d’oro negli anni 90 e nel Duemila con quelle di adesso: che differenza».

Quando parla di disponibilità illimitate intende…
«Bisogna prendere atto che oggi un club può appartenere a uno stato sovrano che non deve rispondere al mercato: quindi avrà risorse sempre superiori ai privati, ai quali non resterà che cercare partnership con principi e sultani… Poi: non interessa a nessuno che i papà e le mamme di giocatori forti possano pretendere commissioni, ma quelli dei giocatori normali no? Si sono trascurati troppi temi ed ecco il risultato. Per fortuna il calcio ha una giustizia intrinseca: non vince solo chi spende di più».

Cosa prevede per chi oggi non trova squadra?
«Penso che alla fine Dybala troverà una squadra, ma dovrà ridimensionare le sue richieste. E dove andrà farà bene: io lo vedrei benissimo alla Roma, per esempio. Così come sono sicuro che una squadra che vuole 25-30 gol sicuri all’anno farà un contratto a CR7. Ma questi sono i big: ci sono tante situazioni di giocatori liberi a zero ma ignorati…».

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live