Kessié si presenta al Barcellona e non dimentica il Milan: le sue parole

0 cuori rossoneri

L’ex calciatore del Milan, Franck Kessié, dopo cinque anni in maglia rossonera coronati con la vittoria dello scudetto, dal prossimo anno vestirà la maglia del Barcellona. Quest’oggi si è presentato in conferenza stampa con la maglia blaugrana: “Al Barcellona non si può dire di no. Quando un allenatore come Xavi ti chiama è perché stai facendo bene il tuo lavoro. Ho parlato con lui e mi ha fatto capire che sarei stato importante nel suo progetto”.

Leggi QUI – L’obiettivo per la difesa Abdou Diallo, apre alla cessione

Nel corso della conferenza non ha dimenticato la sue ex squadra: Al Milan mi chiamano il ‘presidente’ perché un giorno a Milanello parcheggiai nel posto riservato al presidente. Mi dissero di cambiare posto, io risposi che a partire da quel giorno sarei stato io il presidente. E il soprannome è rimasto“.

Infine le parole di Zlatan Ibrahimovic prima del trasferimento: Ho parlato con Ibrahimovic e mi ha detto che mi troverò bene. La mia posizione in campo la deciderà l’allenatore, io penso solo a lavorare”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica 
QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live