Italia U19 fuori dall’Europeo: beffa nel finale per Nasti e Desplanches

0 cuori rossoneri

Il cammino degli azzurrini di Nunziata all’Europeo U-19 finisce in semifinale: a Senec, in Slovacchia, passa l’Inghilterra per 2-1. Dopo essere passati in vantaggio grazie al calcio di rigore trasformato dal talento bianconero Miretti, l’Italia viene rimontata dagli inglesi che segnano per due volte su calcio d’angolo: la prima al minuto 58′ grazie a Scott, appena entrato, e la seconda a meno di 10 minuti dalla fine con il difensore delle giovanili Liverpool Jarell Quansah.

LEGGI QUI ANCHE -COMUNICATO UFFICIALE: MILAN, AVANTI CON PUMA! I DETTAGLI DELL’ACCORDO-

Due i giocatori del Milan impegnati durante la partita di ieri, già protagonisti delle precedenti sfide dell’Europeo: Marco Nasti e Sebastiano Desplanches. La Gazzetta dello Sport boccia la prestazione del bomber rossonero (voto 5), che chiude la manifestazione senza gol. Ciononostante, Nasti è stato il faro dell’attacco azzurro creando diverse occasioni e rendendo i compagni in grado di segnare. Grande partita invece, nonostante la sconfitta, per il portierino Desplanches (voto 6.5), che ha “parato tutto quel che ha potuto“, portandosi a casa il merito di aver tenuto in partita la sua squadra fino a pochi minuti dalla fine.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live