Italia-Germania Under 21: Thiaw batte Colombo

0 cuori rossoneri

La sfida di questo pomeriggio allo stadio “Del Conero” di Ancona tra Italia e Germania Under 21 oltre a essere un amichevole di prestigio in preparazione ai prossimi Campionati europei di categoria presentava anche l’interessante sfida individuale diretta tra Malick Thiaw (2001) capitano della nazionale tedesca, difensore del Milan arrivato in estate dallo Schalke 04, e il giovane Lorenzo Colombo (2002), attaccante scuola Milan attualmente in prestito al Lecce. I due hanno giocato spalla a spalla visto che proprio il tedesco ha avuto in consegna la marcatura del centravanti italiano.

Le due nazionali erano ridimensionate dalle assenze con l’Italia di Nicolato che aveva ben 5 infortunati e gli assenti perché portati in Nazionale maggiore da Roberto Mancini, invece la Germania di Di Salvo doveva fare a meno dei convocabili Musiala e Moukoko che saranno tutti e due protagonisti con la Nationalmannschaft ai Mondiali in Qatar.

 

LEGGI QUI KALULU TRASCINA LA FRANCIA UNDER 21: LA SUA PARTITA CONTRO THIAW

La gara si è svolta su un campo inzuppato di acqua che è caduta nel pomeriggio sulla città marchigiana ed ha visto vincere la Germania per 2-4 sull’Italia con il gol che ha aperto le marcature al 23′ grazie al centrocampista del Colonia Huseinbasic. Nel secondo tempo i tedeschi hanno preso il largo sugli azzurrini con il contributo di uno dei calciatori che giocano nella nostra Serie A, ovvero Lazar Samardžić dell’Udinese che ha realizzato al 52′ una bellissima rete su punizione e tre minuti più tardi l’attaccante del Friburgo (2001) Kevin Schade ha messo al sicuro il risultato sul 3-0.

Successivamente l’attaccante Colombo del Lecce proveniente dal vivaio del Milan è uscito dal campo dopo aver avuto anche una grande occasione per andare in gol e accorciare il risultato, ma ci ha pensato il giocatore della Lazio Matteo Cancellieri a riavvicinare l’Italia Under 21 andando segno due volte al 66′ e al 73′ con due tiri uno da dentro l’area dopo un bel controllo e l’altro invece da fuori area. Le formazioni nel corso del secondo tempo sono state rivoluzionate da una lunga serie di cambi fatti da tutte e due le parti per provare le soluzioni a disposizione in vista di Euro U-21 2023 in Georgia e Romania.

 

LEGGI QUI FRANCO ORDINE:”ECCO PERCHé LEAO NON SI MUOVE FINO AL 2024″

Nel finale l’Italia è incappata in due espulsioni, quella di Cittadini che ha fermato un giocatore della Germania avviato verso la porta difesa da Carnesecchi e quella del calciatore dell’Inter Bellanova allontanato dal campo dopo una doppia ammonizione. In 9 gli under 21 azzurri hanno subito la rete del definitivo 2-4 messo a segno da Maurice Malone su rigore.

Malick Thiaw è rimasto in campo tutta la partita e si è confermato tra gli inamovibili della Germania Under 21 mentre Lorenzo Colombo è sembrato un pò in difficoltà e ha fallito una ghiotta occasione, ma tutti e due i giovani giocatori in orbita Milan saranno di nuovo protagonisti con le rispettive nazionali giovanili nelle ultime amichevoli di marzo e poi nell’atteso Europeo di categoria che si svolgerà a cavallo tra giugno e luglio 2023.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

Dalla categoria Nazionali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish