I voti al mercato di Sconcerti: “Juventus 7.5, Napoli 5, Milan SV”

0 cuori rossoneri

In un editoriale su calciomercato.com, Mario Sconcerti dà i voti al calciomercato delle squadre di Serie A.

“E’ difficile dare i voti adesso al mercato, ma resta un esperimento divertente. Non c’è ancora una squadra definita: la Juve dando per arrivati Di Maria e Pogba è da 7,5, ma va ancora vista la difesa. Per l’Inter il voto è anche migliore, direi 8, ma il problema è lo stesso. Il Milan per ora è senza voto, ha perso Kessie, non avrà Ibrahimovic, ha rinnovi importanti, come quelli di Leao e Bennacer: i lavori sono appena cominciati. A oggi giocatori importanti sono usciti e non entrati.”

LEGGI QUI ANCHE   -BELLANOVA, E’ SUBITO POLEMICA: CANCELLATO IL POST DI ADDIO AL MILAN-

“Il Napoli dipende dalla crescita di Osimhen e soprattutto dalla sua conferma. Il voto adesso leggero, direi 5, per la scadenza di Mertens e l’addio di Insigne. Non conosco il georgiano, dal nome poco pronunciabile (Kvaratskhelia ndr), molti mi dicono sia bravissimo e non subito adattabile alla Serie A. Non si è ancora davvero affacciata la Roma, Matic e Celik non la rinforzano molto, lo stesso Frattesi è utile, non da cambio di passo. Ci si aspetta di più dal primo mercato ragionato dei Friedkin. Vendere Zaniolo a 50 milioni sarebbe un piccolo affare, forse la svolta. Voto adesso 5,5. Pessina al Monza è forse l’acquisto più solido di questo mercato, il più reale. Gli altri sono tutti prestiti oppure occasioni a zero.”

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live