ESCLUSIVA – Pellegatti: “Il Milan attende una risposta per De Ketelaere e non farà rilanci. Possibili due sorprese in difesa”

0 cuori rossoneri

Milan o Bruges: chi farà il prossimo passo per De Ketelaere? Carlo Pellegatti ha risposto alla tre domande dei tifosi nel corso dell’appuntamento con Filo Rossonero.

Cos’è è successo e cosa ha ottenuto il Milan nel viaggio di ieri a Bruges per De Ketelaere:

“Ho letto che oggi il Milan avrebbe fatto partire una nuova offerta. A me non risulta. Il Milan è arrivato alla sua cifra massima e aspetta solo la risposta del Bruges. Non mi risulta assolutamente che il Milan faccia un rilancio. Sono andati a Bruges per comunicare che non ci si muove dall’ultima offerta. Si aspetterà 48 ore e massimo sabato arriverà la risposta del Bruges. C’è fiducia”.

Leggi QUI – Il Milan incontra il Tottenham: sul tavolo Tanganga e non solo

Per Renato Sanches non si attenderà ancora tanto?

“Rispondo con la risposta che mi hanno dato, è accantonato. Dopo De Ketelaere il Milan si dedicherà alla difesa e tutto dipenderà dalle prossime amichevoli. Le condizioni di Kjaer determineranno i movimenti sul mercato. Gabbia vuole andare a giocare, magari lo presteranno o lo venderanno. Per questo non escludo che la difesa del Milan possa essere Tomori, Kalulu, Kjaer, Tanganga e il prestito di Diallo”.

Con De Ketelaere, Sanches, il riscatto di Florenzi e Messias, un difensore da panchina, saresti soddisfatto di questo mercato?

“Molto. E non dobbiamo dimenticare Origi e Adli. Se fosse questo il mercato, le altre possono rinforzarsi come vogliono, in campionato non temo nessuno”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Senza categoria

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live