ESCLUSIVA – Florenzi è del Milan, Ziyech pista calda

0 cuori rossoneri

Nella puntata odierna di Obbligo di Riscatto abbiamo parlato del riscatto di Florenzi, della trattative concreta per Hakim Ziyech.

Alessandro Florenzi è ufficialmente un nuovo giocatore del Milan

Dopo il video, diventato virale, di Alessandro Florenzi che ulrava a Maldini di riscattarlo, ora è tutto ufficiale. Florenzi è un nuovo giocatore del Milan. Sulla carta, in realtà, il terzino della Nazionale italiana non è stato riscattato, bensì è stato lasciato scadere il prestito ed è stato successivamente acquistato. Il contratto avrà una durata di tre anni, fino al 2025. Alla fine le cifre del colpo dicono 2 milioni di euro di parte fissa più mezzo milione di bonus. L’ingaggio pesa un minimo, ma il costo del cartellino, spalmato su tre anni, è sostanzialmente nullo. Al momento però, Alessandro Florenzi è il calciatore del Milan con lo stipendio più alto al lordo.

Le ultime su Hakim Ziyech

L’anno scorso, il prestito per il Chelsea non era un’opzione contemplata. Quest’anno i Blues della nuova proprietà sembrano aver sbloccato questa possibilità, come dimostrato dall’affare Lukaku. L’ingaggio è importante ma il Milan, soprattutto grazie agli aiuti del Decreto Crescita, potrebbe permetterselo. Nel caso in cui Ziyech dovesse arrivare tra qualche settimana, la tassazione sarebbe normale per i primi 6 mesi (come per un giocatore italiano), con la tassazione agevolata che partirebbe da gennaio. Il nodo attuale nella trattativa riguarda le modalità dell’operazione, in particolare si sta discutendo se inserire al termine del prestito un diritto o un obbligo di riscatto. I blues vorrebbero l’obbligo, mentre i rossoneri preferirebbero il diritto.

Photocredit: acmilan.com
Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live