ESCLUSIVA – Daniel Ciofani: “Milan sei stato il più bravo! Origi? Se Kloop dice che è forte…”

0 cuori rossoneri

Intervenuto in Esclusiva ai microfoni di Radio Rossonera durante il consueto appuntamento con Lunch Press, Daniel Ciofani ha parlato così del primo acquisto ufficiale del Milan, Divock Origi:

Scudetto del Milan: “Scudetto meritatissimo del Milan! L’ultima partita l’ho seguita alla radio come facevano negli anni ’90”.

Totalmente inaspettato: “C’erano squadre più attrezzate, ma il Milan è stata più brava”.

Hai festeggiato?: “È stato un mese di festeggiamenti, tra la promozione prima di mio fratello e poi la mia. Mio figlio quando Romagnoli ha alzato la coppa ha detto: “Come il Modena di zio Matteo!” È stato bello festeggiare con mio figlio”.

L’anno prossimo contro il Milan: “A parte di incontrare il Milan con dei campioni, ma soprattutto dare qualcosa in più contro la squadra del cuore perchè non ho avuto la fortuna o comunque loro non hanno avuto la fortuna di avermi in squadra. Contro Inter e Juve sicuro (ride n.d.r)”.

Al Fantacalcio ti prendi: “Come ultimo slot sicuramente e a poco. Mi prendo sempre”.

Servirebbe una terza punta al Milan: “Sarebbe più di un sogno. Ma le mie soddisfazioni in carriera me le sono tolte tutte“.

Su Giroud: “Voto 8/8.5. Gol pesantissimi e comunque era sempre presente ed è molto intelligente. I compagni si appoggiano a lui ed è stato fondamentale”.

Su Origi: “È un giocatore di caratura internazionale e ha anche segnato in finale di Champions. Se Kloop dice che è un giocatore forte aspetterei di fare le valutazioni da figurine. È abituato a ritmi diversi. Tra Giroud e Origi partirà il primo dall’inizio, ma con le 5 sostituzioni tutto è possibile”.

Esultanza se segni all’Inter: “Accetto suggerimenti”.

Su Calhanoglu: “Io capisco lui, però non lo avrei neanche fischiato. L’indifferenza gli avrebbe fatto più male”.

Futuro Ibra: “Se lo deve sentire, sulle parole di Calhanoglu? Ibra è stato un moltiplicatore delle certezze della squadra.

Il tuo obiettivo per questa stagione: “Personale, essere utile per la squadra”.

LEGGI QUI: Calciomercato Milan- Salta Acerbi: i rossoneri guardano in Francia

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Senza categoria

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live