Dalla Spagna: il Valencia non può registrare Castillejo

0 cuori rossoneri

Il Valencia è nei guai. A dar conto di ciò è il quotidiano spagnolo As, che racconta di come le severe regole della Liga sul Fair Play Finanziario stiano in questo momento bloccando il completamento dell’operazione relativa a Samuel Castillejo.

Il giocatore ex Milan è stato salutato dai rossoneri nel corso del mese di luglio e si sta apprestando a trasferirsi dal suo allenatore già incontrato a Milano, Gennaro Gattuso. Bisogna, però, superare prima questo impedimento. Il Valencia, spiega il giornale, avrebbe tre vie di fuga. La prima porta al presidente Peter Lim, che dovrebbe iniettare nuovi capitali nel club. La seconda, invece, risiede nella speranza che la Liga si mostri più indulgente, considerato che ci sono diverse altre società nella stessa situazione.

LEGGI QUI LA NOSTRA ESCLUSIVA CON CARLO PELLEGATTI

La speranza è che si possano modificare i parametri del FPF, ma ad oggi questa opzione non sembra contemplata. La terza opportunità, indubbiamente più dolorosa per il club spagnolo, è quella di ridurre il monte ingaggi. Dovrebbe in questo caso, quindi, cedere qualche pezzo grosso (giocatori come Gayà o Guedes). Ultima strada che non sarebbe certamente la preferita di Gattuso.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live