Calciomercato Milan – L’alternativa a Tanganga è francese

0 cuori rossoneri

Subito dopo la conclusione (positiva o negativa) dell’affare De Ketelaere, i rossoneri apriranno il capitolo difensore centrale, capitolo nel quale il nome di Japhet Tanganga del Tottenham non è l’unico scritto a grandi lettere.

Secondo quanto riporta il sito ufficiale di Gianluca Di Marzio, le ipotesi che sta vagliando il Milan in questo momento per rinforzare la difesa sono due. Non solo Tanganga, anche Evan Ndicka, difensore centrale classe 1999 dell’Eintracht Francoforte, è nella lista di Paolo Maldini e Frederic Massara. Arrivato in Germania a 19 anni, il francese potrebbe lasciare Francoforte dopo aver svolto un ruolo da assoluto protagonista nell’Europa League appena vinta dai tedeschi: il suo contratto scade nel 2023…

LEGGI QUI ANCHE   -LA VERSIONE DI BAKAYOKO: “L’ERRORE NON MI PONE PROBLEMI, I MODI SI”-

L’intenzione del Milan è comunque quella di aspettare per chiudere il colpo in difesa. I dirigenti rossoneri vogliono vedere come andrà a finire l’affare De Ketelaere: in questo momento sono in volo verso il Belgio per trattare direttamente col Leeds. Secondo la testata quindi in caso di esito positivo per il belga il Milan si muoverebbe negli altri due reparti, centrocampo e difesa, con due rinforzi finanziariamente più leggeri. In caso contrario, l’impegno economico aumenterà o per il centrocampista o per il difensore. C’è da aspettare però anche notizie da Milanello legate alle condizioni di Simon Kjaer: il Milan sceglierà anche in base allo stato di salute del danese.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Senza categoria

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live