Cagliari – Milan. Cori razzisti, si muove la procura della FIGC

0 cuori rossoneri

La procura federale della FIGC ha aperto  un’inchiesta per i cori di matrice razzista nel corso di Milan Cagliari. La notizia è stata riportata dall’Ansa che riporta i dettagli delle indagini partite subito dopo la gara.

Ad aprire l’inchiesta è stato il Procuratore Federale della Figc, Giuseppe Chinè, in relazione “ai cori di matrice razzista nel corso della partita Cagliari-Milan di ieri sera ed a quanto accaduto al termine della stessa, al rientro delle squadre negli spogliatoi”.  Sono già in corso contatti con la Digos: saranno acquisite le immagini della gara e saranno disposte audizioni dei tesserati coinvolti.

Leggi  QUI  Maignan non ci sta, dito medio al razzismo: il post sui social

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Dalla categoria Radio Rossonera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live