Braida critico: “Maldini è il Milan, paradossale che il merito sia arrivato con fatica”

0 cuori rossoneri

Ariedo Braida, consigliere strategico della Cremonese ed ex direttore sportivo del Milan, ospite di Sky, ha commentato i recenti rinnovi di contratto firmati da Maldini e Massara ed ha ricordato la vicenda del contratto di Frank Rijkard.

LEGGI QUI– L’AGENTE DI LUKAKU SMENTISCE: “NON È VERO CHE SI È DIMEZZATO LO STIPENDIO”

“È paradossale che alla storia del Milan, perché la famiglia Maldini è il Milan, che ha vinto il campionato con Massara e giocatori e allenatore, sia arrivato il merito con fatica. Per me che vivo di pallone, che amo il Milan, devo dire che Maldini ha sempre rappresentato il Milan alla grandissima. La famiglia Maldini è il Milan e Paolo ha saputo dare, da giocatore e da dirigente, veramente tanto. Tutti i milanisti come me lo ringrazieranno.”

“Se per Rijkard mi misi il contratto da depositare nelle mutande? Io per il Milan avrei fatto qualsiasi cosa, i sentimenti non hanno prezzo. Il contratto è poi arrivato a Milano, l’importante era quello.”

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live