menu Home
Radio Rossonera

Lille-Milan, rossoneri in terra francese per il riscatto! Probabili formazioni, diretta tv e curiosità sulla prima in panchina di Daniele Bonera in Europa

Redazione | 26 Novembre 2020

Torna l’Europa League. Torna il Milan ‘assetato di vendetta’ contro la squadra che, in questa stagione, ha fermato la serie di risultati utili consecutivi ottenuti dalla squadra di Mister Pioli, il Lille.

Ci voleva il Lille per riportare il Milan sulla terra, in una serata che per i rossoneri è stata da incubo sotto ogni punto di vista. Al contrario dei francesi che sono riusciti a portare a termine ogni singola giocata. Stiamo parlando della serata perfetta in tutto e per tutto, anche per il già ottimo Yazici che in quell’occasione è stato eretto quasi a monumento del calcio internazionale grazie alla sua tripletta. Poco da obiettare, dunque, su una partita, quella dell’andata, terminata in malo modo ma che, allo stesso tempo, è servita per il processo di crescita di una squadra giovane e determinata come quella rossonera. Ora però, il Milan sa bene cosa c’è ad attenderli in Francia, motivo questo per il quale proverà a tenere alta la guardia dal primo minuto di gioco.

Tra i primi a suonare la carica in vista del match c’è Samu Castillejo che con un semplice: “Vogliamo battere il Lille” fa capire l’aria che tira nello spogliatoio. In fondo, perdere non è mai bello ma se ciò accade quando vieni da un periodo positivo e, per giunta senza riuscire ad esprimere il calcio che solitamente mostri al pubblico, fa ancora più male. Lille-Milan è anche questo, voglia di riscatto, voglia di crescere e lanciare un segnale chiaro anche in Europa, anche se non si parla di Champions League. Il Milan ha bisogno di respirare questo clima e poco importa se Zlatan Ibrahimovic non sarà del gruppo. La squadra c’è, è compatta e vuole vincere contro l’antagonista in Ligue 1 del PSG. Segno questo che i risultati del Lille, in questa stagione, come per i rossoneri, non stanno arrivando per puro caso.

Lille-Milan, Bonera per il bis anche in Europa? Le probabili formazioni e l’arbitro della sfida del Pierre Mauroy

Dopo la bella vittoria contro il Napoli, il Milan ha voglia di riconfermarsi anche in Europa League. Con Stefano Pioli e il suo vice Giacomo Murelli ancora alle prese con il Covid-19, sarà nuovamente Daniele Bonera ad accomodarsi in panchina. L’allenatore rossonero (come risaputo) dovrà fare a meno di Zlatan Ibrahomovic, Refael Leao e Alexis Saelemakers. Assenze pesanti che, tuttavia, non fungono da alibi né per Bonera né per il resto del gruppo che ha voglia di proseguire la marcia positiva anche senza il suo pezzo da 90. Sarà Ante Rebic, dunque, ad accollarsi il peso dell’attacco sulle spalle. Il croato con ogni probabilità sarà assistito da Hakan Calhanoglu, Jens Petter Hauge e Samu Castillejo. Proprio quest’ultimo ha voglia di riscattarsi dopo un periodo non proprio positivo e la sfida contro il Lille potrebbe essere un ottimo viatico per riconquistare la fiducia di tutti e ritrovare quel pizzico di serenità in più per il prosieguo del suo cammino in rossonero.

Quasi sicuramente ritrovano una maglia da titolare anche Sandro Tonali, in regia di centrocampo e Diogo Dalot che andrà a sostituire Davide Calabria sulla corsia difensiva di destra. Poche sorprese, invece, per quanto riguarda il Lille. Cristophe Galtier è intenzionato a schierare la sua formazione tipo per provare a chiudere una volta per tutte il discorso qualificazione. Mancheranno perchè non convocati per problemi fisici Renato Sanchez e Celik.

Ecco le probabili formazioni di Lille-Milan:

Lille (4-4-1-1): Maignan; Pied, Fonte, Botman, Bradaric; Araujo, Xeka, Andrè; Bamba; Yazici; David.

All.: Cristophe Galtier

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Castillejo, Calhanoglu, Hauge; Rebic.

All.: Daniele Bonera

Arbitro:

La prima partita di ritorno del girone H di Europa League tra Lille e Milan sarà affidata al fischietto inglese Craig Pawson che, per l’occasione sarà coadiuvato da Hussin e Lennard.Il quarto uomo, invece, sarà Darren England.

Craig Pawson ha diretto una sola volta in carriera il Milan. Sempre in Europa e sempre in Europa League, nel 2018. In quell’occasione i rivali dei rossoneri erano, però, gli spagnoli del Betis Siviglia e il match si chiuse con il risultato di 1-1. Nessuna conduzione del fischietto inglese, invece, con il Lille in campo.

Lille-Milan, dove vedere la prima di ritorno dei rossoneri in Europa League

Craig Pawson e i suoi assistenti sincronizzeranno i cronometri per dirigere Lille-Milan alle ore 18:55. E’ questo l’orario del fischio d’inizio della prima di ritorno dei rossoneri nella fase a gironi di Europa League. Per poter vedere la diretta del match basta sintonizzarsi sui canali Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del digitale terrestre). Come sempre, per chi fosse impossibilitato nel vedere la sfida comodamente da casa, può usufruire, grazie ad una buona connessione internet, della visione in streaming attraverso l’app Sky Go o collegandosi a Now Tv, a patto di avere l’abbonamento al pacchetto contenente la possibilità di vedere anche l’Europa League.

Lille-Milan, rossoneri pronti a sfatare ‘la maledizione francese’ per portare 3 punti d’oro a casa

Precedenti:

Il 3-0 incassato in casa contro il Lille stona ancora in quel di Milano sponda rossonera. Anche se in negativo, il risultato dell’andata è entrato di diritto negli almanacchi di calcio essendo la peggior sconfitta interna della storia del Milan in Europa. Inoltre le reti incassate nella partita d’andata fanno eco con le partite nelle quali proprio il Milan non è stato in grado di realizzare reti contro il club francese. Nei tre precedenti ci sono state, infatti, due sconfitte (2-0 e 3-0) e un pareggio per 0-0. C’è, dunque, un vero e proprio tabù da sfatare. Lo sa bene Bonera così come lo sanno gli stessi calciatori che sono pronti ad affrontare il Lille a viso aperto provando, però, a non commettere gli errori dell’andata. Il tutto lo si evince anche dalle parole dell’allenatore che nel corso della conferenza pre-partita ha detto:  “Abbiamo grande voglia di imporci ovunque, fa parte della storia di questo club e proseguiremo su questa strada”. Il pareggio non è, dunque, contemplato. Il Milan vuole vincere per prendersi la vetta della classifica anche nel girone H di Europa League.

Curiosità

Lille-Milan ha tutto per essere un big-match. Da una parte ci sono i francesi che vogliono chiudere il discorso qualificazione in anticipo. Dall’altra ci sono i rossoneri che non vogliono perdere per non doversi sudare la qualificazione nelle due partite restanti del girone H. La sfida è senza ombra di dubbio ostica. Il Milan, però, può fare anche affidamento alla cabala oltre che sulle proprie potenzialità. Il Lille, infatti, senza considerare le fasi di qualificazione, non vince in casa in Europa dal dicembre 2010. Dieci anni sono, dunque, trascorsi dalla vittoria contro il Gent, sempre in Europa League. 

Tutto pronto. Lo Stadio Pierre Mauroy si fa avvolgere dai colori delle grandi sfide europee.

Giancarlo Fusco

Scritto da Redazione

Commenti

Commenta per primo questo post.

Lascia un commento






  • cover play_circle_filled

    01. 18-01-2021 Lunch Press (in coll. Giuseppe Pastore)
    Edoardo Maturo

  • cover play_circle_filled

    02. 15-01-2021 Pelle Rossonera (con Carlo Pellegatti)
    Carlo Pellegatti

  • cover play_circle_filled

    03. 08-01-2021 Dodicesimo Uomo
    Pierangelo Rigattieri

  • cover play_circle_filled

    04. 15-01-2021 E FantaSia
    Beatrice Sarti, Enrico Boiani, Lucia Pirola

  • cover play_circle_filled

    05. 15-01-2021 Lunch Press (in coll. Martina Rossonera)
    Edoardo Maturo

  • cover play_circle_filled

    06. 14-01-2021 MercaTalk (in coll. Tommaso Freni)
    Conduttori vari

  • cover play_circle_filled

    07. 14-01-2021 Dodicesimo Uomo
    Pierangelo Rigattieri

  • cover play_circle_filled

    08. 14-01-2021 Glory Days (Con Giuseppe Pastore)
    Conduttori vari

  • cover play_circle_filled

    09. 14-01-2021 Lunch Press (in coll. Filippo Galli)
    Edoardo Maturo

  • cover play_circle_filled

    10. 13-01-2021 MercaTalk
    Conduttori vari

  • cover play_circle_filled

    11. 13-01-2021 Dodicesimo Uomo
    Pierangelo Rigattieri

  • cover play_circle_filled

    12. 13-01-2020 Corte D'appello
    Simone Cristao

  • cover play_circle_filled

    13. 13-01-2021 Lunch Press (in coll. Daniele Triolo, Pianeta Milan)
    Edoardo Maturo

  • cover play_circle_filled

    14. 12-01-2021 Il Post Partita (MILAN-TORINO)
    Simone Cristao

  • cover play_circle_filled

    15. 12-01-2021 Il Pre Partita (MILAN TORINO)
    Simone Cristao

  • cover play_circle_filled

    16. 12-01-2021 MercaTalk (in coll. Nicolò Schira)
    Conduttori vari

  • cover play_circle_filled

    17. 12-01-2021 Dodicesimo Uomo
    Pierangelo Rigattieri

  • cover play_circle_filled

    18. 12-01-2021 Il Diavolo Veste Rosa
    Lucia Pirola

  • cover play_circle_filled

    19. 12-01-2021 Lunch Press (in coll. Federica Zille, DAZN)
    Edoardo Maturo

  • cover play_circle_filled

    20. 11-01-2021 La Stanza di Bottoni
    Simone Cristao

play_arrow skip_previous skip_next volume_down
playlist_play